Il filamento ABS è un cult della stampa 3D. Si tratta della prima plastica ad essere stata usata nella tecnologia delle stampanti 3D. Le sue caratteristiche di resistenza termica alle alte temperature, la sua estrema solidità, ne hanno fatto un materiale insostituibile nella prototipazione. Se si vuole realizzare un oggetto finito da impiegare in meccanismi, ingranaggi e costruzioni soggette ad attriti fisici, l’ABS è la scelta obbligata.

Pispetto al PLA, è meno friabile, sopporta temperature più alte e possiede un coefficiente di attrito inferiore (questo lo rende estrudibile in maniera più agevole). Tra gli aspetti negativi possiamo annoverare il fatto che, rispetto alPLA, deve essere estruso a temperature superiori, da 200-250 °C e che presenta la catastrofica propensione a ritirarsi e deformarsi, soprattutto negli angoli, se il materiale si raffredda troppo in fretta. 

Perché scegliere un FILAMENTO ABS

  • ABS (abbreviazione di acrilonitrile-butadiene-stirene) è una termoplastica comune (blocchi LEGO sono realizzati in ABS), ed è essenzialmente un derivato del petrolio.
  • ABS è più incline a produrre particelle tossiche (UFC) rispetto al PLA. Si raccomanda di areare bene i locali durante l’estrusione.
  • Produce un leggero odore di “plastica bruciata” quando il filamento viene estruso.
  • A seconda delle specifiche della stampante, la temperatura di estrusione può variare tra 220 e 240 °C.
  • Gli oggetti stampati con ABS hanno una finitura più lucida degli oggetti realizzati con filamento PLA.
  • Il filamento ABS inizia a diventare malleabile (punto di deflessione al calore) a circa 100 °C (perciò è più resistente al calore del PLA).
  • Il filamento ABS ha un basso coefficiente di attrito rispetto al PLA e richiede un po’ meno forza per estruderlo rispetto al PLA

Se avete intenzione di acquistare filamento di alta qualità lo stoccaggio del filamento è importante. Il problema con la maggior parte della plastica (a prescindere dalla qualità) è che nel corso del tempo assorbe umidità, il che creerà piccole bolle d'acqua nel filamento stesso. Ciò comporterà la riduzione della qualità delle vostre stampe. 3Dfilo vi consiglia una strategia semplice per conservare il vostro filamento per stampanti 3D: acquistare alcuni bidoni di plastica e utilizzare un secchio di riso crudo come essiccante. Questo funziona molto bene per mantenere il filamento secco ed è abbastanza economico.

 

Produttore:
Seleziona il produttore
Nessun record trovato

Filamenti ABS